Il costo del servizio

 

I COSTI  PER l’ALLACCIAMENTO

Il contributo richiesto per l’allacciamento dell’edificio alla rete di teleriscaldamento dipenderà da circostanze specifiche, quale potenza dell’impianto, distanza dalla rete , locale individuato.

La spesa di allacciamento potrà, a scelta del cliente, essere corrisposta ad ANITA all’atto del collegamento o dilazionata secondo le seguenti modalità: pagamento dell’intero importo al termine dei lavori di allacciamento; pagamento dilazionato sull’intera durata del contratto, pagamento dilazionato su un numero di anni a scelta del cliente.

I COSTI PER LA FORNITURA

COME VERRANNO CALCOLATI I CONSUMI

ANITA effettuerà la misurazione del calore erogato all’edificio mediante un “ contatore di calore” posto sulla sottocentrale d’utenza. Il consumo di energia è indicato in Chilovattora ( kWh) o in Megavattora ( MWh). Un MWh corrisponde a 1.000 kWh.


TARIFFE

ANITA propone, per il teleriscaldamento di Alzano, un'unica tariffa monomia.

L’utente potrà avvalersi del personale qualificato- ANITA- messo a disposizione, al fine di trovare la tariffa più adatta alle sue esigenze.

La tariffa include sempre i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria della sottocentrale termica per tutta la durata della fornitura.

Il corrispettivo della tariffa monomia, il corrispettivo annuo dovuto dal cliente per l’energia erogata da ANITA è dato dalla seguente formulazione:

C = Et x ImpAppCo

 dove:

C=  è il corrispettivo annuo con la tariffa concordata e revisionata

Et= è il quantitativo di energia consumata dall’utente  in un anno, misurato dal contatore di calore, espresso in MWh/anno

ImpAppCo  = è la tariffa proporzionale monomia, espressa in €/MWh.

 

L’Aggiornamento  del prezzo

Il costo al MWh , viene fissato all’atto dell’accettazione del contratto con   ANITA’, L’aggiornamento del prezzo sarà aggiornato trimestralmente, con riferimento al costo del metano stabilità dall’autorità per l’energia elettrica e il gas ( AEEG) trimestralmente, secondo la seguente formula:

 

Modalità di revisione costo MWh

ImpAppR= ImpAppCo+ ( impAppCo x ImpgasR)

Dove:

- ImpAppR            Importo di megawattora revisionato
- ImpAppCo          Importo megawattora contrattuale
- ImpgasR             Incremento costo gas in percentuale
 

Dove                    ImpgasR = ( PgasCo – PgasR)/PgasCo

 

- PgasR                  Prezzo combustibile reale
- PgasCo                 Prezzo combustibile di riferimento del contratto